BUONE VACANZE DAI CINQUENNI (E NON SOLO) DELLA SCUOLA DELL’INFANZIA CRUDOMONTE

Vi auguriamo buone vacanze. Vogliamo condividere e dedicare questo testo, ricevuto in dono e  scritto dai Genitori dei cinquenni,  a tutte le Colleghe dell’Istituto Comprensivo; in esso c’è la nostra professione, la quotidianità e i germogli di quanto ogni anno seminiamo. Avremmo voluto realizzare un video, ma siamo state precedute proprio dai Genitori che insieme ai bambini lo hanno montato e ce ne hanno fatto dono, segno anche questo, di un patto rispettato e della proficua collaborazione tra Scuola e Famiglia. Una buona lettura, infinite grazie,  ancora buone vacanze a tutti!

Letterina alle maestre

Care maestre, state ad ascoltare, quello che le nostre vocine

Vi vogliono raccontare

La Scuola dell’Infanzia è finita, e chi dimentica, all’inizio, quanta fatica?

I primi giorni pianti disperati  “Perché mamma e papà ci hanno lasciati?”

Correre, ridere, inciampare e rialzarsi, con voi accanto, sempre a rassicurarci.

Quante cose importanti ci avete insegnato: parole gentili, parole d’amore,

parole difficili, parole nuove. Parole da scrivere o solo da tratteggiare

E quante altre cose abbiamo imparato a fare?

Disegnare, cantare, recitare, andare a tempo, ad esprimerci col movimento.

E poi…a lavarci le mani. “Perché l’amuchina?”

“Maestra perché indossi la mascherina?”

Anni diversi sicuramente, ma con voi sempre accanto a raccontarci cose belle:

cose profumate, cose brillanti, cose colorate e cose importanti.

Adesso è ora di salutarvi maestre. Siamo pronti per entrare nella Scuola dei grandi,

ma voi non sarete poi così distanti. Sarete sempre vicino vicino

In un posto caldo nel nostro cuoricino.

 

 




UDA N°2 INTRECCI NATURALI – “ALLA RICERCA DEI TESORI DEL PARCO”: I CINQUENNI DELLA S.I. CRUDOMONTE ESPLORANO PARCO “A. DI GIULIO”

Il percorso di questa Unità ha voluto sperimentare, giocando, il percorso indicato dal Goal 4 dell’Agenda 2030 ovvero “fornire un’educazione di qualità equa ed inclusiva, e opportunità di apprendimento per tutti” .

In particolare, nel 4.7  si esortano gli Stati a “garantire entro il 2030 che tutti i discenti acquisiscano la conoscenza e le competenze necessarie a promuovere lo sviluppo sostenibile anche tramite un’educazione volta ad uno sviluppo e stile di vita sostenibile, ai diritti umani, alla parità di genere, alla promozione di una cultura pacifica non violenta, alla cittadinanza globale e alla valorizzazione delle diversità culturali e del contributo della cultura allo sviluppo sostenibile”.

Riportato alla dimensione della Scuola dell’Infanzia, l’obiettivo è stato favorire e potenziare le relazioni tra pari e adulti e tra  pari all’interno dell’ambiente scolastico e territoriale, offrendo percorsi artistici, laboratoriali e scientifici al fine di stimolare l’osservazione, la riflessione  ed il cooperative learning,  in maniera tale da far emergere la creatività, ovvero, l’incontro soggettivo con la realtà dell’altro.

Alla ricerca dei tesori del Parco rappresenta gli “intrecci naturali” tra città e cittadini – nella nostra esperienza bambini, genitori e docenti – alla scoperta del valore di un luogo “vicino”, il Parco dedicato al medico ambientalista Antonio Di Giulio, per  apprezzarne la bellezza, la biodiversità, riconoscendola e distinguendola anche attraverso l’uso delle tecnologie (smarthphone e App dedicate – PlantNet), trasformando i luoghi fotografati dai bambini in dipinti, contribuendo alla costruzione della cura e del rispetto per l’ambiente.




INFORMATIVA ACCESSO AL SERVIZIO DI INTEGRAZIONE SCOLASTICA – a.s. 2022-2023

Download (PDF, 220KB)




MASSERIA CORREO – 31 maggio 2022 – USCITA DIDATTICA CINQUENNI SCUOLA DELL’INFANZIA GIOVANNI XXIII

Scuola è il mondo. Maestro ogni fatto naturale e ogni uomo. Non si insegni, si esperimenti.

G.Pizzigoni

Base dell’apprendimento deve essere l’esperienza diretta del bambino, l’osservazione dei fatti e delle cose attraverso i sensi, sostenute dalla riflessione e dal ragionamento, in modo tale da offrire un vasto complesso di competenze e conoscenze che apparterranno realmente agli alunni. Ma non solo: il mondo stesso deve divenire ambiente scolastico e rendere disponibili infinite occasioni di apprendimento all’alunno.

Con questo percorso didattico si è inteso favorire nei bambini la costruzione e l’acquisizione di modalità, strumenti, strategie di conoscenza e di riflessione che rappresentassero momenti in cui la fruizione e l’osservazione della realtà diventassero elementi essenziali nel processo di acquisizione e consolidamento dei saperi, attraverso la preparazione e la proposta di pratiche che rendessero l’uscita didattica qualcosa di più della visita a un monumento nazionale, a una pinacoteca, a rappresentazione teatrale o cinematografica, mettendo gli alunni nelle condizioni di potersi appropriare dell’esperienza e delle conoscenze da essa derivanti, agendo in prima persona nei diversi momenti in cui questa si è strutturata.

Dal contatto con gli animali, alla somministrazione delle carrube  e del mangime, alla mungitura delle pecore, al laboratorio per la realizzazione del formaggio … la Masseria Correo, la competenza, cordialità e professionalità  di Maria, Imma e Marco, ci hanno così garantito un momento di apprendimento di qualità, intriso di emozioni ed entusiasmo.

L’esperienza rimarrà peraltro un dolce ricordo sia nelle insegnanti ma soprattutto nei cinquenni che questo giugno lasceranno per sempre la scuola dell’Infanzia!

Buon viaggio piccoli, che la scuola del futuro possa essere per voi sempre bella, ricca di valore e spensierata.

   💙💛




20 MAGGIO – “GIORNATA MONDIALE DELL API” – S.I. MODIGLIANI 16

Il 20 maggio 2022 si festeggia la Giornata Mondiale delle Api, un modo per ribadire l’importanza di questi insetti per l’intero eco-sistema, ormai da tempo minacciato.

È davvero importante sensibilizzare i bambini e crescerli in modo che non solo non abbiano paura delle api e di altri insetti, ma li rispettino e sappiano riconoscerne il valore. Abbiamo così chiesto l’intervento di un apicoltore che ha mostrato alveari e arnie ai bambini aiutandoli   ad avvicinarsi a questi animaletti che, col loro lavoro fondamentale nel ciclo della vita, ci permettono di consumare frutta e verdura.

Sempre più minacciate, le api hanno bisogno del sostegno di tutti e soprattutto dei cittadini di domani !




LABORATORIO SULLA LEGALITA’ : 30 ANNI DA CAPACI – S.I. GIOVANNI XXIII

“Questo è un giorno che ha cambiato la storia del nostro Paese, che segna per la nostra Italia un cambio di passo e un cambio di rotta, è un giorno dove c’è una sofferenza collettiva ma anche personale e credo che le vite di ognuno di noi questo giorno siano cambiate. Quindi oggi si rinnova l’impegno di quel cambiamento che dobbiamo trasferire alle nuove generazioni”. Così il presidente della Camera Roberto Fico arrivando al Foro Italico di Palermo per le commemorazioni dei 30 anni dalla strage di Capaci. “Bisogna insistere sempre. Noi dobbiamo arrivare a tutta la verità perché verità significa giustizia e giustizia significa consapevolezza”…

Con questa forte motivazione e senso civico, le insegnanti e i bambini cinquenni della sez Blu della scuola dell’Infanzia GIOVANNI XXIII hanno realizzato il Laboratorio di Legalità, proposto per promuovere la conoscenza dei valori di Libertà, di Legalità e Democrazia.

“Gli uomini passano e le idee restano, restano le loro tensioni morali e continueranno a camminare sulle gambe di altri uomini.”

Giovanni Falcone 

 




GIORNATA MONDIALE DELLE API – S.I. GIOVANNI XXIII sez. Verdi Treenni

Per la Giornata mondiale delle Api, che si è celebratra il 20 maggio, con i bambini di tre anni del plesso Giovanni XXIII abbiamo scoperto il mondo delle api, le meraviglie che compiono con il loro lavoro e quanto sono importanti per la salvaguardia dell’ambiente.

Per tale occasione sono state svolte attività laboratoriali-creative, canzoni e racconti, concludendo il tutto con l’assaggio del miele.




20 maggio 2022 – GIORNATA MONDIALI DELLE API – PLESSI SCUOLA DELL’INFANZIA

PLESSO “CRUDOMONTE”

Il 20 maggio si celebra la Giornata Mondiale delle Api. In questa giornata speciale, apicoltori e ambientalisti si rivolgono a tutte le comunità per migliorare le condizioni delle api e, di conseguenza, per salvaguardare la nostra sopravvivenza, strettamente legata alla sopravvivenza di questi piccoli insetti.

Le api svolgono un ruolo importante nel mantenimento dell’equilibrio ecologico e della biodiversità naturale. Il maggior contributo delle api è sicuramente ‘l’impollinazione’ di quasi 3/4 delle piante che producono il 90% del cibo mondiale.

Quest’anno, per l’occasione, la Scuola Dell’Infanzia “Crudomonte”, ha avuto il piacere di ospitare un esperto apicoltore, Sig. Andrea Turrisi dell’azienda “Apicoltura dei MessApi” di Mesagne (Br), il quale, con la sua passione e professionalità, ha diffuso tra i bimbi l’amore per le api ed è riuscito a spiegare al meglio quanto importante sia rispettare questo piccolo amico dell’uomo.


PLESSO “GIOVANNI XXIII”

Il 20 Maggio si celebra la Giornata Mondiale delle Api, volta a sensibilizzare i bambini sull’importanza che hanno le api sull’equilibrio ambientale.

“Rispetta le api. Da esse dipende la sopravvivenza del mondo”. 


PLESSO “MODIGLIANI 8”

La Giornata mondiale delle api è una giornata internazionale, che si celebra il 20 maggio di ogni anno, volta a sensibilizzare l’opinione pubblica sull’importanza degli impollinatori, sulle minacce che affrontano e sul loro contributo allo sviluppo sostenibile.

I nostri bambini attraverso attività di manipolazione, grafico-pittoriche, coding e giochi motori si sono pian piano avvicinati al meraviglioso mondo delle api concludendo questa fantastica avventura con l’incontro di un vero apicoltore che ha mostrato al gruppo gli attrezzi del suo mestiere.

 


PLESSO “MODIGLIANI 16”

La giornata mondiale delle Api ė volta a sensibilizzare l ‘ opinione pubblica sull’importanza degli impollinatori, sulle minacce che affrontano e sul loro contributo sullo sviluppo sostenibile. 
I cinquenni della sezione Gialla e Blu della scuola dell Infanzia Modigliani 16, lin ha visti impegnati tra laboratori e la realizzazione di manufatti.

Il percorso si ė concluso con l ‘ invito, nel giardino della scuola,  di un apicoltore,  il quale ha mostrato e spiegato ai bambini come si occupa dell’allevamento delle api. Inoltre ha mostrato fattivamente come raccoglie i loro frutti, principalmente miele e cera, disponendo, tuttavia, di tutte le dovute precauzioni.




CLEAN BEACH DAY 1ª edizione – S.I.GIOVANNI XXIII

Clean Beach Day 1ª edizione è la giornata dedicata alla pulizia dei rifiuti di plastica abbandonati lungo le nostre bellissime coste, quest’anno al grido di “Riprendiamoci la spiaggia”! Sono ancora tanti, troppi, i rifiuti abbandonati sulle spiagge ….

Ogni anno finiscono nei nostri oceani 14 milioni di tonnellate di plastica con il risultato che 2141 specie marine sono entrate in contatto con essa. Basti pensare che solo nel Mediterraneo se ne accumulano 229 mila tonnellate all’anno.

Tutti noi, però, nel nostro piccolo possiamo fare la differenza. Nella nostra 1ª edizione 2022, i cinquenni della Scuola dell’Infanzia GIOVANNI XXIII, sono scesi in campo, insieme all’Associazione PuliamoilmareBrindisi ed ECOTECNICA,  per ripulire la spiaggia Ex Lido Poste, dalla plastica!

Il nostro obiettivo iniziale era educare al rispetto e alla cura dell’ambiente marino, sensibilizzare i piccoli all’amore per il pianeta e per tutti i suoi preziosi ambienti. Abbiamo scelto di non fare ‘lezioni tradizionali’ ma abbiamo vissuto la nostra esperienza educativa, abbiamo realizzato tanti laboratori e i piccoli alunni sono stati protagonisti attivi della nostra Unità di Apprendimento ‘Intrecci Naturali’!

Noi insegnanti siamo soddisfatte perché sappiamo che l’intensità del nostro lavoro, la passione per esso e l’amore per i bambini e per il nostro territorio, ci viene restituito dai risultati: i piccoli ci stanno dimostrando quotidianamente che non è importante celebrare una giornata ma che sono diventati padroni di uno stile di vita, quello civile!

W il Mare, W Brindisi, W i Bambini 💙 💛!!!!




FESTA DELLA MAMMA 2022 – S.I. GIOVANNI XXIII

Un figlio è l’amore assoluto! È ciò che mettiamo sopra ogni cosa. È quello per cui siamo disposte a rinunciare a tutto, anche a noi stesse…Parola di Mamma!!!

…. e lui ci ripaga così, con il suo Amore puro!

Happy Mother Day 2022. Auguri di cuore a tutte le mamme 💖